Acquistare casa: tutti i requisiti per le agevolazioni 2017

Pubblicato il 20/01/2017

In base alle condizioni del mercato immobiliare attuale, procedere alla compravendita di una casa può rivelarsi una scelta particolarmente conveniente. L’ultima Legge di Bilancio, infatti, prevede una serie di interessanti agevolazioni acquisto casa 2017. Accanto alla possibilità di godere di incentivi per l'accensione di mutui per l’acquisto di un immobile, le misure fiscali contenute nella Legge di Bilancio 2017 interessano anche eventuali ristrutturazioni e progetti di riqualificazione energetica. Le agevolazioni fiscali legate all'acquisto della prima casa sono numerose. Il testo prevede, ad esempio, la riduzione dell’IVA dal 20% al 4% se si acquista l’immobile da un’impresa costruttrice, oltre alla riduzione dell’imposta di registro dal 9% al 2% se lo si acquista da un proprietario privato.

Condizioni per l’accesso al bonus casa

Il bonus legato all'acquisto della prima casa viene concordato solo a chi compra una nuova abitazione e, al momento del rogito, non sia in possesso di un altro immobile acquistato con agevolazioni in tutto il territorio nazionale o, in caso contrario, che venda tale immobile entro un anno. In aggiunta, il bonus e le agevolazioni acquisto prima casa 2017 si estendono anche agli acquisti per successioni e donazioni. Per chi vende e riacquista una prima casa entro un anno, invece, è previsto anche il diritto ad accedere al credito d’imposta. Per chi desidera procedere all'acquisto di una casa a Buccinasco o in altri comuni limitrofi a Milano, nel 2017, vanno considerati anche altri aspetti. L’interessato, per beneficiare delle agevolazioni acquistare casa 2017, non deve essere proprietario (anche solo insieme al coniuge) di alcuna altra abitazione nello stesso Comune nel quale si accinge a comprare. Inoltre, il potenziale acquirente deve avere residenza in tale Comune o dichiarare di volerla stabilire entro i suoi confini non oltre diciotto mesi dalla data d’acquisto. L’immobile o l’abitazione prescelto, infine, non deve rientrare, nella categoria delle abitazioni di lusso.

Comprare casa: le zone più convenienti a Buccinasco, Corsico e Assago

Alla luce delle agevolazioni fiscali acquisto prima casa previste dalla Legge di Bilancio 2017, è opportuno tenere sotto controllo il mercato immobiliare locale e individuare le zone più convenienti. Acquistare una casa a Buccinasco o in un comune della zona sud-ovest di Milano risulta oggi un investimento conveniente. Per i comuni limitrofi, quali Corsico e Assago, occorre valutare attentamente alcuni aspetti. In primo luogo bisogna considerare i prezzi, di norma più bassi rispetto a quelli degli immobili situati nel capoluogo lombardo. In secondo luogo, è necessario tener conto dell'ubicazione dei contesti residenziali interessati, inseriti in un tessuto socio-geografico caratterizzato da servizi, scuole, aree verdi, tranquillità e ancora poco interessati dall’inquinamento acustico e ambientale. Inoltre, se si sta pensando di usufruire delle agevolazioni acquisto casa 2017 a Buccinasco, Assago o Corsivo, è possibile contare su valide agenzie immobiliari, seri istituti di credito e realtà notarili referenziate per poter procedere alla trattativa e accedere ai mutui necessari.