È tempo di investire in immobili: guida al mercato 2017

Pubblicato il 22/12/2016

Mai come in questo periodo – e sarà così per tutto il nuovo anno – investire in immobili conviene . Infatti, dando uno sguardo ai principali studi previsionali di settore, interessanti soprattutto per chi intende comprare casa per investimento , il triennio 2016-2018 si presenta come un periodo di crescita delle transazioni, favorito da una certa stabilità dei prezzi ancora nel 2017 – seguendo il trend del 2016 – nonché da una risalita dei valori a partire dal 2018. Lo afferma il rapporto di Yard, società di servizi e valutazioni immobiliari, realizzato con la collaborazione del Censis, che per le sue elaborazioni ha utilizzato il Rei, Real Estate Italia Idex.

Cosa ci aspetta, dunque, nel comparto degli investimenti immobiliari a reddito garantito? Il consumo abitativo risponderà sempre di più alle effettive esigenze dei diversi segmenti sociali: compravendite e prezzi seguiranno una tendenza tale per cui le prime aumenteranno e i secondi vedranno una sostanziale stabilizzazione, tornando a un incremento non prima del 2018 e a un'impennata che porterà a prezzi maggiori dei precedenti solo verso il 2024. 


Investire in immobili a Milano: dove conviene di più?

Se si preferisce una certa tranquillità, pur contando su ogni comfort e servizi efficienti, comprare casa a Buccinasco, ad Assago o a Corsico, quindi nei comuni limitrofi del capoluogo lombardo, nella periferia sud, è un'opzione da prendere seriamente in considerazione, e non solo per i prezzi più bassi rispetto al centro. Si possono trovare, infatti, interessanti investimenti immobiliari a Buccinasco e dintorni: si tratta di contesti in cui si è sviluppata un'edilizia “orizzontale”, con palazzine medio-piccole ed esteticamente curate, accanto a tante altre di evidente pregio estetico ed architettonico. 

In molte zone di Buccinasco, Corsico e Assago, inoltre, l’amministrazione comunale ha avviato da tempo una importante trasformazione per aumentare i terreni a uso residenziale, rendendo più omogeneo il territorio: se ci si chiede dove poter investire in immobili nei pressi di Milano, è opportuno, quindi, valutare con attenzione le possibilità offerte in tali aree. E non solo a scopo abitativo: infatti è altrettanto vantaggioso investire in appartamenti da affittare a Buccinasco, Corsico e Assago in quanto si possono trovare soluzioni interessanti ben collegate a Milano con una rete di mezzi di superficie che portano alle linee metropolitane principali rossa e verde e tra cinque anni anche la linea blu, senza contare il comodo accesso alla tangenziale Ovest. 

Inoltre, tali comuni periferici, sono ambiti anche per le numerose zone verdi con parchi giochi attrezzati per bambini e che presentano: centri sportivi moderni e ben attrezzati, grandi e moderni centri commerciali, asili nido, scuole materne e medie.


Comprare casa per viverci o da affittare: investimento redditizio

Ecco perché comprare casa per investimento a Buccinasco e nei comuni limitrofi come Assago e Corsico risulta un valido progetto tanto per il singolo quanto per le famiglie. Più in generale, occorre considerare che le famiglie italiane hanno ricominciato ad avvicinarsi al mercato dei mutui per investimenti immobiliari a reddito garantito. Ad attrarre sono i tassi d’interesse scesi ai minimi storici (anche grazie all'“effetto Brexit”, che ha dato un’ulteriore spinta verso il basso agli indici su cui sono calcolati i tassi fissi e variabili, con un piccolo risparmio sulla rata di fine mese). 

Se si desidera investire in appartamenti da affittare a Milano e dintorni, per un mutuo a 20 anni da 100 mila euro a tasso fisso, l’interesse si avvicina al'’1,5%. Per il variabile (stessa durata e stesso importo) il livello è prossimo allo 0,90% tra le offerte migliori oggi disponibili. E, come si è visto, i livelli attuali sono destinati a rimanere tali, e dunque convenienti, ancora per diverso tempo.